Solidarietà digitale e non: DavveroCasa per chi non può stare a casa

I nostri clienti sono come noi, non sanno “stare a casa” nel weekend senza fare nulla, soprattutto mentre altri stanno lavorando duramente fra gravi rischi e disagi per proteggere la nostra salute. Con il nostro cliente DavveroCasa, gruppo di agenzie immobiliari che opera in provincia di Brescia, abbiamo ragionato su una loro idea: “E se utilizzassimo la nostra rete di agenzie, i nostri partner ed i nostri clienti per aiutare chi ci sta aiutando?”

L’idea è semplice, offrire un alloggio gratuito al personale ospedaliero impegnato a fronteggiare l’emergenza che ne abbia bisogno: c’è chi è lontano, c’è chi vive con persone a rischio. Mettere a frutto anni di connessioni sul campo per rendersi utili da casa, invece che rimanere a guardare.

Ci siamo subito attivati per rendere possibile quello che Lara, Marco ed i loro collaboratori hanno ideato, per fare anche noi la nostra parte. Lo abbiamo fatto nel nostro campo, azionando un piano digital che potesse fare da collettore per le richieste di chi ne ha necessità. Abbiamo preparato immediatamente una nuova sezione sul sito web del cliente per raccogliere i contatti, per essere il ponte tecnologico tra chi ha bisogno e chi vuole aiutare (https://www.davverocasa.it/it/davverocasa-ti-aiuta).
Le soluzioni creative digitali sono ciò di cui ci occupiamo tutti i giorni.

Parallelamente abbiamo dato supporto per attivare una raccolta fondi sulla piattaforma Gofundme (link: gf.me/u/xtr7cp). L’obiettivo è sostenere le spese accessorie di gestione degli host e per questo ci siamo muniti anche di un garante, rappresentato dal notaio bresciano Fabrizio Santosuosso. Abbiamo fortemente voluto che la soluzione fosse davvero a costo zero, e questa ci è sembrata la soluzione migliore.

Abbiamo mobilitato i social network sui canali a nostra disposizione, perchè il passaparola 2.0 faccia arrivare questa possibilità a chi è in difficoltà nelle nostre zone di copertura. Siamo partiti con in mente gli ospedali di Desenzano, Brescia, Gavardo e Montichiari; in mezza giornata lo staff di DavveroCasa è riuscito ad allargare a Gardone val Trompia, Manerbio e Peschiera.

Stiamo tracciando un nuovo sentiero insieme: si parla spesso di come questa situazione possa cambiare le nostre vite e vogliamo prendere al balzo le occasioni reali, essere fieri del nostro operato. Questo sentiero lo battiamo insieme a Davverocasa e al loro impegno giornaliero per fronteggiare il virus mettendo sul campo il nostro know-how personale.

Siamo partiti, ci siamo incamminati in questa missione di supporto con loro sfruttando la forza del gruppo, del senso empatico, della condivisione. Ora cerchiamo il vostro supporto: aiutateci ad arrivare a più persone possibili condividendo questo messaggio, affinché i diretti interessati sappiano che ci siamo e che possiamo aiutarli.

Possiamo correre più veloce del virus, sfruttando lo stesso meccanismo ma rendendolo positivo, virtuoso. Possiamo usare internet perché questa iniziativa e le altre simili che tanti italiani stanno attivando passino da persona a persona fino a fare la differenza da casa, sfruttando il potere che la rete ci da.

Vuoi e puoi fare di più? La raccolta fondi di DavveroCasa e gli operatori sanitari della provincia di Brescia aspettano il tuo supporto.

Condividi la tua opinione