Il nuovo futuro di Instagram sarà senza il tasto like?

Matteo Shots.it

Matteo Mario

Instagram senza like: dopo lʼannuncio ufficiale, i primi utenti in Canada hanno visto sparire il tasto a forma di cuore

Instagram sta per perdere il suo iconico like? I primi utenti coinvolti nell’esperimento della rimozione del tasto “mi piace” saranno i canadesi che, nel nuovo aggiornamento dell’app, sono stati accolti da questo messaggio:

“Vogliamo che gli utenti si concentrino su ciò che condividi, non su quanti like prende il tuo post”.

Una scelta coraggiosa quella del team di sviluppo di Instagram, che ha quindi lo scopo di valorizzare l’interazione fra gli utenti: il primo ad essere oscurato sarà appunto il contatore pubblico del numero di like.

“The aim of the trial is about creating a less pressurized environment where people feel comfortable expressing themselves.”

Adam Mosseri, CEO di Instagram, intervista a BuzzFeed.

Solo l’autore del post avrà la possibilità di visionare privatamente la quantità di interazioni. Gli altri utenti, invece, vedranno solo i nomi di qualche amico fra i mi piace, ma non sarà possibile avere una cifra degli apprezzamenti.

Dal risultato che si avrà con il test canadese, poi, si deciderà se proseguire con i test o abbandonare del tutto il progetto. 

Con questa mossa gli sviluppatori colpiscono con decisione il mercato dei like e dei follower falsi, che alcuni siti web propongono con pacchetti dal prezzo conveniente.

“Una scelta che può dare falso credito agli utenti e peggiora l’esperienza di uso del social network.”

Rimuovere i like sarà sicuramente un terremoto anche nelle scelte di digital marketing, in cui gli operatori fanno grande affidamento al tasso di gradimento dei post.

In realtà, questa rivoluzione potrà portare al dominio del contenuto sull’apprezzamento, elemento che non dovrebbe interferire particolarmente con l’engagement generale, aspetto che gli addetti ai lavori molto spesso ritengono più importante ed influente dei likes.

Non finiscono però le novità che presto arriveranno anche in Italia: Instagram ha annunciato l’introduzione del pulsante “donazione“, attraverso il quale gli utenti potranno realizzare una raccolta fondi, nello stesso mood del portale Kickstarter. Inizialmente sarà utilizzabile negli Stati Uniti, poi sarà esteso anche al resto del mondo.

Il CEO di Instagram ha raccontato a BuzzFeed che il test non ha riguardato l’incentivazione di comportamenti specifici ma “la creazione di un ambiente meno pressurizzato in cui le persone si sentano a proprio agio nell’esprimersi”.

screen di un'intervista a Adam Mosseri riguardo a Instagram senza like

Più qualità che quantità, più interazione che visibilità in saldo: è questo il messaggio che gli sviluppatori del social network ci vogliono trasmettere?

foto di Mark Zuckerberg per l'articolo su Instagram senza like

Anche il CEO di Twitter Jack Dorsey di recente ha parlato di eventuali cambiamenti al social network. Leggi l’articolo qui.

Ti piace l’arte? Leggi anche il nostro ultimo articolo qui, abbiamo parlato di scultura 3D.

Share your thoughts