Cinque libri di marketing da leggere se non l’avete ancora fatto

Matteo Shots.it

Matteo Mario

Una formazione aggiornata e consapevole è sempre fondamentale, in primis perchè i settori del marketing e della comunicazione sono in continua evoluzione. In funzione di ciò, non bisogna farsi scappare certe letture che nel corso del tempo potrebbero fungere da totale ispirazione, oltre che da contributo formativo.

Uno sguardo flash su cinque libri di marketing che, se non l’avete ancora fatto, dovete leggere. Parliamo di autori molto e meno noti: Seth Godin, Rick Levine, Christopher Locke, Doc Searls, David Weinberger, Ryan Holiday, Simon Sinek e Al Ries.

Permission marketing” di Seth Godin

Immagine di Seth Godin, uno degli autori di libri sul marketing

Un autore che non ha bisogno di presentazioni. Creatore di bestseller del calibro di La mucca viola e Questo è il marketing, Godin è uno dei più importanti imprenditori e esperti di marketing al mondo. In questo libro, l’autore introduce un modo radicalmente diverso di pensare i prodotti e la comunicazione. Rivolgendosi esclusivamente a coloro che hanno manifestato interesse per uno stimolo introdotto con discrezione, fornisce il mezzo per sviluppare rapporti di lungo termine con i clienti, creare fiducia, costruire una awareness solida del brand e far crescere le possibilità di vendita.

The Cluetrain Manifesto” di Rick Levine, Christopher Locke, Doc Searls e David Weinberger

Questo libro è un insieme di 95 tesi presentato come un invito all’azione per tutte le imprese che operano all’interno di ciò che si propone di essere un nuovo mercato interconnesso. Le idee sono presentate con l’obiettivo di esaminare l’impatto del web sia sui mercati, che sui consumatori e le organizzazioni. Un libro “antico” (la prima pubblicazione è datata 2001) che però risulta fondamentale a chi opera nel marketing per entrare nel giusto mindset: uscire dagli schemi e anticipare i tempi, sempre e comunque. Imparare a guardare gli altri, prima che gli altri guardino te, oseremmo dire.

Credimi, sono un bugiardo” di Ryan Holiday

Questo libro dell’autore e marketer americano è un saggio provocatorio, scritto come un romanzo, dove l’autore ci racconta dei suoi anni passati a creare finte notizie per attirare attenzione dei suoi clienti nei confronti di alcuni prodotti. Un libro importantissimo per chi vuole capire come le informazioni vengano facilmente manipolate dalla rete e dai media.

“Sicuramente avrete già visto tutto. Un rumor online che mette in cattiva luce un’azienda, provocando danni per milioni di dollari. Una vicenda politica secondaria che dirotta l’attenzione mediatica di un’intera nazione e distrugge la carriera di un candidato. Un prodotto o un personaggio che dal più oscuro anonimato finisce d’improvviso sotto i riflettori di mezzo mondo. Eppure, quel che ancora non sapete è che dietro a questi episodi si nasconde sempre un responsabile”.

Partire dal perchè” di Simon Sinek

Immagine del libro di Simon Sinek, uno dei libri sul marketing

Questo libro dell’autore e saggista inglese riflette sul perché alcune persone e organizzazioni sono più innovative, più influenti e più proficue di altre. Perché alcune realtà riescono a portare alla fedeltà i propri clienti e altre no? La premessa è che i leader e le aziende vincenti del presente e del passato agiscono e comunicano esattamente nello stesso modo. Qual è allora il vero denonimatore comune?

Focus” di Al Ries

Immagine di uno dei libri di marketing Focus di Al Ries

Un altro autore che non ha bisogno di presentazioni. Qual è il segreto per far crescere e prosperare un’azienda? Al Ries, esperto di marketing di livello internazionale, lo presenta in questo libro: il focus. La sua visione del business si basa sulla premessa che il successo duraturo di un’azienda dipenda dal focalizzarsi sui prodotti chiave senza estendere la linea a prodotti non collegati a quelli principali. 

Interessanti questi libri sul marketing? Sappiate che abbiamo parlato di marketing, precisamente influencer marketing, nel nostro precedente articolo. L’avete già letto? Si trova proprio qui.

Share your thoughts