Le 46 aziende lanciate verso il futuro secondo Deloitte

Matteo Shots.it

Matteo Mario

La società di consulenza Deloitte ha premiato le 46 aziende che si sono distinte per strategia, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance, internazionalizzazione e sostenibilità.

Logo di Deloitte

Insignite del Deloitte Best Managed Companies, le aziende sono state premiate in collaborazione con Altis Università Cattolica, Elite e Confindustria. Il tutto nella speciale location di Palazzo Mezzanotte della Borsa Italiana.

Il premio si presenta come un piano di ricerca per le realtà aziendali che hanno avuto la possibilità di essere appoggiate da Deloitte per il loro self assessment su fattori critici di successo come strategia aziendale, competenze e innovazione, impegno e cultura aziendale, governance e performance finanziarie, internazionalizazione e Csr.

Con l’obiettivo di potersi confrontare con player di livello internazionale in un contesto di business in continuo mutamento, Deloitte ha quindi premiato le dimensioni corporate più lanciate verso una prospettiva futura e sostenibile.

Le 46 aziende lanciate verso il futuro secondo Deloitte: ecco quali sono

Ma quali sono le migliori dimensioni corporate selezionate da Deloitte? Eccole:

Farnese Group – Abruzzo

Ambiente, Rdr – Campania

Clai, Coswell, Custom, Icel, Kaitek Flash Battery, Vici & C – Emilia Romagna

Calligaris – Friuli

Engineering – Lazio

Sanlorenzo – Liguria

Alfa Parf Group, Antares Vision, Colcom, Cioccolatitaliani, Oeb Brugola, Cefriel, Epta, Farmol, Giorgetti, Italian Design Brands, Longino & Cardenal, Lvf, Nemo Lighting, Poliform, Sabaf, Silanos e Tecno – Lombardia

Biesse, Elica e Sabelli – Marche

Gessi, Gruppo Ebano, Laica, Nord Ovest e Ponti – Piemonte

Master – Puglia

Fratelli Ibba – Sardegna

Irritec – Sicilia

Nwg Energia – Toscana

Cantine Ferrari – Trentino Alto Adige

FiloBlu, Tapì, Alpac e San Marco Group – Veneto

Deloitte Best Managed Companies: i casi più interessanti

Irritec – Sicilia

La Irritec è oggi presente, tra filiali, distributori e partner, in oltre 150 paesi nel mondo. Quest’azienda siciliana si occupa si agricoltura, irrigazione residenziale, termoidraulica e miniera, all’interno di un’ottica sostenibile e volta alla valorizzazione delle colture e delle risorse.

Calligaris – Friuli Venezia Giulia

Attiva dal 1923, la Calligaris produce e vende elementi d’arredo e design ed è diventato una garanzia di creatività e qualità in oltre 100 paesi nel mondo. Negli store Calligaris un totem interattivo permette la visualizzazione delle immagini del catalogo dove è possibile navigare la gamma prodotti della collezione, configurandoli e personalizzandoli con le finiture che più si adattano al proprio stile.

Italian Design Brands

Italian Design Brands è un gruppo che ha la mission di consolidare un polo del design italiano nel settore dei mobili e dell’arredamento.

Le aziende che aderiscono, pur mantenendo la loro brand identity, fanno parte di un progetto più ampio che ha lo scopo di metterle a confronto con una dimensione sempre più globale e competitiva.

Nwg Energia – Toscana

Nwg Energia è una delle realtà italiane più importanti nel settore delle energie rinnovabili. Questi i loro punti chiave: 

“Modificare in positivo il rapporto tra il benessere di ogni singola persona e quello della collettività, dare ai cittadini la possibilità di riappropriarsi del proprio futuro attraverso un’energia prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili, più pulite e rispettose dell’ambiente, infine credere nella solidarietà, nella coerenza e nella trasparenza”.

Coswell Group – Emilia Romagna

Coswell è un gruppo leader nell’innovazione e produzione di prodotti personal care, health food e profumeria. Le sue politiche aziendali e le strategie di sviluppo sono improntate all’idea di innovazione continua e di creatività, affiancate da una costante attività di ricerca. 

Share your thoughts