Cinque campagne di branded content marketing che non conoscevi

Matteo Shots.it

Matteo Mario

Il branded content marketing (qui la definizione precisa secondo Ninja Marketing) è un’attività nata come risposta alla crisi dell’esposizione ai messaggi di classic advertising che hanno caratterizzato gli ultimi anni. Il cosiddetto Branded Content è un vero e proprio contenuto originale prodotto dai brand per comunicare al loro pubblico identità e valori del marchio, senza fare un riferimento diretto alla vendita o valorizzazione di un prodotto specifico. Semplicemente, un branded content rappresenta un racconto coinvolgente, emozionante e informativo finalizzato a stimolare l’empatia dell’utente. Vero e proprio “entertainment” che sempre più brand stanno utilizzando come best practice. Un altro elemento da aggiungere sicuramente al nostro articolo sui trend digitali nel 2019.

Defining Moments, Ermenegildo Zegna

Immagine branded content marketing Zegna Defining Moments, Dev Patel e Javier Bardem

Ideata dalla mente creativa del marchio Alessandro Sartori, Defining Moments è un cortometraggio ad episodi diretto da Craig McDean e interpretato da Robert De Niro e McCaul Lombardi prima, e da Dev Patel e Javier Bardem poi.

“I live in the present and I am excited about what I’m doing tomorrow”.

Robert De Niro, Defining Moments

Real Beauty Sketches, Dove

Immagine Dove Real Beauty Sketches branded content marketing

Uno degli esempi più di successo di branded content marketing, Dove Real Beauty Sketches è una campagna uscita nel 2014 dove si racconta in modo brillante quanto le donne siano eccessivamente critiche verso il proprio aspetto fisico.

“You are more beautiful than you think”.

I won’t let you down, Honda

Immagine videoclip Ok Go per branded content marketing

Questa campagna è stata creata con un video del gruppo alternative rock Ok Go, famoso per la realizzazione di video particolari. In questo video i membri degli Ok Go guidano l’uniciclo motorizzato della Honda per creare la coreografia del loro video “I won’t let you down”.

“But maybe all you need is someone to trust”.

Just Do It, Nike

Il volto di questa coraggiosa campagna Nike è Colin Kaepernick, giocatore di football americano che a partire dall’estate 2016, in forma di protesta contro le ingiustizie e oppressioni subite dalla minoranza nera negli Stati Uniti, smise di alzarsi in piedi durante l’inno nazionale statunitense, che è suonato e cantato all’inizio di ogni gara della NFL. Campagna dal messaggio politico evidente e provocatorio, racchiude il suo significato nello storico claim del marchio statunitense.

“Believe in something, even if it means sacrificing everything”.

I contenuti multipiattaforma di Redbull

Gestiti dalla Red Bull Media House, i contenuti del colosso Red Bull sono un insieme di attività sportive (soprattutto sport estremi) divulgati e promossi attraverso la collaborazione con numerosi atleti della scena internazionale. Il più famoso, e come dimenticarselo, è stato il lancio dalla stratosfera del paracadutista e base jumper austriaco Felix Baumgartner.

“The world of Red Bull”.

Share your thoughts