Reaction Emoticons per Facebook

09-10-2015
Reaction Emoticons per Facebook

Il ragionamento è molto semplice: non sempre i post sono allegri e vivaci, per cui in caso di notizie tristi pensare di mettere un “like” è oltre modo fuori luogo… ecco perché lo staff di Zuckerberg ha pensato di introdurre questa innovazione. Ma attenzione, per il momento saranno solo Spagna e Irlanda ad avere questo vantaggio. E come mai proprio loro? Adam Mosseri, Product Manager, ha spiegato che la ragione è che entrambe hanno un’ampia utenza con poche amicizie internazionali ed è preferibile fare test con gruppi chiusi. Quindi, speriamo che il test funzioni e che arrivino le Reaction Emoticon anche in Italia!


Condividi su


Iscriviti alla nostra newsletter: