Digital Publishing (DPS)

15-09-2014
Digital Publishing (DPS)

"Mobile is future": un credo che ormai professano non solo gli addetti ai lavori, ma anche gli osservatori internazionali più attenti alle evoluzioni delle pubblicazioni su dispositivi mobile.

Prendiamo per esempio un bambino e poniamolo di fronte ad un dispositivo moderno, dopo qualche attimo di smarrimento comincerà a comprendere da sé che solo passando il suo dito su un pulsante succederà immediatamente qualcosa. Non saprà certo dare una spiegazione tecnica, ma saprà intuire che una sua determinata azione genererà una reazione del dispositivo. Si tratta del risultato della naturale evoluzione tecnologica e della trasformazione dell’individuo che queste evoluzioni portano con sé.

La nostra mente ha saputo correre di pari passo con il progresso tecnologico, performandosi al meglio, fino a provare una certa “insoddisfazione” leggendo un contenuto su carta, sapendo che la sua stessa consultazione su un dispositivo tecnologico potrebbe essere molto più accattivante e coinvolgente.

La Comunicazione, in questi anni, sta sfruttando al massimo le potenzialità che questo progresso ha messo a disposizione, ne è un esempio la Digital Publishing di Adobe.

Ma di cosa si tratta?

Il Digital Publishing (DPS) rappresenta la naturale evoluzione di tutto ciò che è stato realizzato finora per la stampa. Per soddisfare il desiderio d’interazione dell’individuo moderno oggi qualunque pubblicazione può essere, tramite un’adeguata trasformazione, visualizzata sui principali device digitali.

Magazine, cataloghi, brochure, house organ, etc. possono essere arricchiti con contenuti multimediali e raggiungere ovunque i vostri clienti e lettori on-line su ogni dispositivo Apple, Android, Amazon (Kindle Fire) e Windows Mobile.

Come faccio a trasformare i miei contenuti cartacei in digitali?

Il passaggio dal contenuto cartaceo a quello per il digitale non è così immediato. Per soddisfare al meglio la “voglia d’interazione” è richiesta una ridefinizione degli spazi, dei contenuti, della loro collocazione e della loro fruizione. La struttura deve essere modificata e adattata per generare un contenuto coerente ed accattivante.

Shots.it Srl sarà il vostro consulente e sviluppatore per dar vita ad una pubblicazione ad hoc che sfrutti appieno le potenzialità che il Digital Publishing mette a disposizione. Cornici, pulsanti, effetti, articoli multimediali, immagini interattive, tutto deve avere un proprio peso e al tempo stesso contribuire ad un equilibrio generale, senza sovraccaricare la pubblicazione di eccessivi stimoli. A fare la differenza sarà la professionalità di chi intuisce come rendere queste nuove tecnologie uno strumento altamente efficace per la vostra realtà, migliorandone la comunicazione e, ovviamente, per monetizzare al meglio.

Qualche esempio. Che tipi di contenuti posso creare in digitale?

Non esistono limiti per le vostre pubblicazioni in digitale, per comprendere al meglio ecco una breve lista generale di contenuti che possono trovare un’enorme potenzialità del Digital Publishing:

- Riviste: completamente interattive, massimizza i tuoi profitti (anche abbattendo i costi di stampa), allarga la tua readership digitale e misura il coinvolgimento mediante le statistiche di visualizzazione. Digital Publishing offre anche la possibilità per il consumatore di acquistare numeri arretrati e di condividere i contenuti sui maggiori Social Network;

- Comunicazioni di Marketing: distribuisci i rapporti annuali, brochure, materiali di marketing e vendite e altri contenuti rivolti ai clienti, attraverso un’esperienza mobile che andrà a incidere sui risultati aziendali.

- Strumenti di vendita: consenti al team di vendita di accedere alla presentazioni, alla proposte, alle informazioni di prodotto e ai listini prezzi più aggiornati, ovunque si trovino.

- Comunicazione interna: coinvolgi e tieni aggiornati i tuoi dipendenti con app interattive che li istruiscono e li informano. Questi contenuti possono essere privati ed avere una visualizzazione mirata ai destinatari interni all’azienda.

- Pubblicazioni didattiche: trasforma i tuoi documenti stampati come brochure di reclutamento, programmi delle giornata di competizione e riviste per ex alunni, in contenuti accattivanti e coinvolgenti.

In breve, i vantaggi del DPS rispetto alla pubblicazioni su carta stampata:

1 - Riduce i costi di pubblicazione: il costo della carta e della stampa non esistono nel Digital Publishing.

2 - Facile da consultare: i contenuti possono essere consultati da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e utilizzando diversi dispositivi mobile.

3 - Facile da condividere: la facilità di condivisione renderà i vostri contenuti molto diffusi.

4 - Interratività: il contenuto digitale può diventare più interattivo con l'aggiunta di vari mezzi di comunicazione come immagini, video, audio, ecc.

5 - Distribuzione in tutto il mondo: il Digital Publishing ti permette di avere una distribuzione dei tuoi contenuti in tutto il mondo e al tempo stesso di ottenere l'attenzione di un pubblico mirato.

6 - 100% ecologico: il Digital Publishing è completamente privo di supporti cartacei, questo crea un impatto positivo sulla natura, riducendo al minimo l'utilizzo di carta.

 

Jacopo Pirro
Creative Director
Shots.it Srl


  • Infographic
  • Eleonora Duse
  • DPS su iPhone
  • DPS su iPad

Condividi su


Iscriviti alla nostra newsletter: